Campo dei fiori

cambia lingua:

Italiano English Français Español

seguici su

Dintorni

Campo dei fiori

E' una piazza posta tra via dei Giubbonari e piazza della Cancelleria. Il suo nome è da attribuirsi all'aspetto che mostrava nel XV secolo quando, caduta in abbandono, fu invasa da piante e fiori.
Campo dei Fiori deve la sua fama all'episodio che vide, nel 1600, il filosofo e frate domenicano Giordano Bruno arso vivo accusato di eresia. In ricordo del filosofo, dal 1888 al 1889 fu realizzata sul luogo stesso del rogo, nel centro del Campo dei Fiori, un una statua bronzea opera dallo scultore Ettore Ferrari.